Serie A: 2° giornata

Juve, Milan e Roma al comando. Inter scatenata. Napoli flop.

4′ minuto Estigarribia rompe l’equilibrio al Sant’Elia, segnando la prima rete della giornata! Azione di potenza e velocità sulla fascia di Dramè. Il centrocampista dell’Atalanta pennella un cross al centro. Estigarribia ne approfitta, da solo in area con il sinistro mette in rete.
Cagliari 0 – Atalanta 1 
4′ minuto Icardi segna l’1 a 0, azione di sfondamento per il numero 9 dell’Inter. Kovacic serve in profondità l’attaccante. Icardi prova subito il tiro ma viene fermato dal portiere, ci prova ancora ma il tiro finisce sul petto dell’estremo difensore. Al terzo tentativo, a porta vuota insacca. Inter avanti. Inter 1 – Sassuolo 0
8′ minuto La Juventus attacca fin dal primo minuto e sblocca il risultato. Pereyra lancia Lichtsteiner. Lo svizzero serve all’indietro con un rasoterra Tevez. L’argentino con il piatto destro supera il portiere dell’Udinese. Juventus 1 – Udinese 0 

 La rete di Tevez. Immagine presa dal sito www.gazzetta.it

14′ minuto Candreva! Lazio avanti contro il Cesena! Dopo tanta pressione la Lazio trova il gol del vantaggio! Cross dalla fascia di Braafheid, Candreva si coordina e a volo con il destro batte Leali, portiere del Cesena. Lazio 1 – Cesena 0
18′ minuto Palermo in vantaggio a Verona! Cross dalla fascia, Vazquez con un tap-in mette in rete il gol del vantaggio. Verona 0 – Palermo 1 
22′ minuto Raddoppio dell’Inter con il primo gol di Kovacic in Serie A! Azione di contropiede, Osvaldo passa il pallone a Kovacic. Il serbo da posizione centrale segna il gol del 2 a 0. Inter 2 – Sassuolo 0 
25′ minuto Bonaventura segna il primo gol della partita e il primo gol rossonero! Azione in velocità del Milan, Honda serve Bonaventura che con il destro insacca e sblocca il risultato. Parma 0 – Milan 1  
27′ minuto Il Parma pareggia subito con Antonio Cassano! Jorquera mette un delizioso cross al centro dell’area. Il barese di testa con un colpo di testa infila il portiere del Milan. Parma 1 – Milan 1
30′ minuto Doppietta di Icardi! L’Inter sta dominando il Sassuolo! L’attaccante neroazzurro riceve il pallone al limite dell’area. Con tranquillità stoppa, calcia e segna. Inter 3 – Sassuolo 0 

34′ minuto Gabbiadini segna la rete del vantaggio per la Sampdoria direttamente da calcio di punizione. L’attaccante della Samp con un sinistro a giro sul palo ha trafitto Padelli, portiere del Torino. Sampdoria 1 – Torino 0
37′ minuto Il Milan si riporta in vantaggio con il giapponese Honda al secondo gol in questo campionato! Cross di Abate, di testa il nipponico non perdona. Parma 1 – Milan 2  
41′ minuto Pareggio a Verona! Toni dagli undici metri non sbaglia e riporta il risultato in parità. Verona 1 – Palermo 1  
42′ minuto  Inter devastante quest’oggi! 4 a 0! Anche Osvaldo sul tabellino dei marcatori! Discesa di Dodò sulla fascia, l’ex della Roma calcia in porta, il portiere respinge, sulla ribattuta Osvaldo spinge la palla in rete. Inter 4 – Sassuolo 0
45′ minuto Il Milan segna il 3 a 1 con Menez! Il francese viene atterrato in area da Lucarelli. Rigore centrale con un buona potenza. Milan 3 – Parma 1
45′  minuto  Roma in vantaggio prima della fine del primo tempo. Nainggolan riceve il pallone, lo controlla e fa partire un destro dalla distanza. Il tiro finisce sul palo e carambola sulla schiena dell’inconpevole portiere dell’Empoli, Sepe, finendo in rete. Sfortunato l’estremo difensore toscano. Empoli 0 – Roma 1 
La coordinazione di Nainggolan per la rete della vittoria. Immagine presa dal sito www.sokkaa.com 

49′ minuto Per adesso è il risultato a sorpresa della giornata, Chievo in vantaggio a Napoli! Azione di contropiede del Chievo, sbaglia la difesa del Napoli, Maxi Lopez con il destro sblocca e batte Rafael per il vantaggio. Napoli 0 – Chievo 1
50′ minuto Il Parma si porta di nuovo sotto ed accorcia le distanze. La squadra di Donadoni attacca, Jorquera serve con l’esterno Felipe che da posizione defilata con un tap in segna la seconda rete per il Parma. Parma 2 – Milan 3 
52′ minuto Scatenato Icardi! Tripletta per lui! Sempre Kovacic serve l’assist e Icardi da bomber di razza supera ancora il portiere del Sassuolo. Inter 5 – Sassuolo 0
55′ minuto Parolo segna il 2 a 0 per la Lazio! Tutto facile per la Lazio, cross di Candreva dal fondo sul palo più lontano, Parolo svetta di testa, insaccando. Lazio 2 – Cesena 0 
66′ minuto Secondo gol per l’Atalanta! I bergamaschi rubano la palla sulla trequarti, Boakye con il piatto destro da posizione centrale supera il portiere del Cagliari! Cagliari 0 – Atalanta 2
68′ minuto De Jong chiude la partita! Che gol! Il Milan in dieci, in contropiede allunga sul Parma! Azione solitaria di De Jong sfrutta un errore della difesa del Parma e in velocità, correndo per 50 metri, arriva davanti al portiere del Parma e non sbaglia con il piatto destro. Parma 2 – Milan 4
72′ minuto L‘Inter dilaga! Azione spettacolare dell’Inter tutta in velocità! Hernanes passa a Guarin. Il colombiano preferisce l’assist ad Osvaldo che da posizione favorevole segna la sua doppietta personale. Inter 6 – Sassuolo 0
73′ minuto Il Parma riapre incredibilmente la partita! Calcio d’angolo, Lucarelli colpisce di testa e supera il portiere del Milan. Partita ancora viva.
Parma 3 – Milan 4 
74′ minuto 7 a 0 per i neroazzurri! Osvaldo ricambia il favore e in profondità lancia Guarin. Appena entrato il colombiano segna la sua prima rete in campionato con un preciso tiro dalla distanza che sbatte sul palo e finisce in rete. Inter 7 – Sassuolo 0

75′ minuto Raddoppio della Juve che chiude la partita con Claudio Marchisio. Il centrocampista bianconero con un preciso tiro di destro dal limite dell’area supera il portiere dell’Udinese, Karnezis. Juventus 2 – Udinese 0
78′ minuto Verona in vantaggio! Eseguita la rimonta per gli uomini di Mandorlini! Tachtsidis compie un lancio lungo, Juanito Gomes pressa Pisano e lo conduce all’errore. Il difensore del Palermo insacca nella propria porta. Verona 2 – Palermo 1  
78′ minuto Incredibile! Che gol per Okaka! Viene servito dopo la linea di centrocampo sulla fascia. Controlla il pallone, salta un avversario e si invola verso la porta del Torino, dribbla Glik e con un tiro di destro ad incrociare dall’interno dell’area di rigore segna la rete del 2 a 0. 
Sampdoria 2 – Torino 0 
79′ minuto Menez grandissimo colpo di tacco! Che gol! Milan di nuovo avanti di due reti! Azione perfetta del francese che mette da solo in difficoltà la difesa del Parma. Parma 3 – Milan 5 



85′ minuto Il Cagliari accorcia le distanze su calcio di rigore! Cossu realizza un rigore perfetto, spiazzando il portiere dell’Atalanta. Cagliari 1 – Atalanta 2
89′ minuto Partita riaperta al Tardini negli ultimi minuti! De Sciglio sbaglia il retropassaggio e complice il portiere rossonero Diego Costa segna un clamoroso autogol. Parma 4 – Milan 5 
90′ minuto Mauri segna il 3 a 0 all’Olimpico per la Lazio! Azione in velocità di Klose, il tedesco passa a Mauri. Il centrocampista con un tiro forte e deciso inserisce il suo nome sul tabellino dei marcatori. Lazio 3 – Cesena 0  


Sabato 13 Settembre 2014  
ore 18.00 
Empoli – Roma 0 – 1
aut. Sepe 
ore 20.45 
Juventus – Udinese 2 – 0
Tevez, Marchisio 

Domenica 14 Settembre 2014 
ore 12.30 
Sampdoria – Torino 2 – 0
Gabbiadini, Okaka

ore 15.00 
Cagliari – Atalanta 0 – 2
Estigarribia, Boakye
Fiorentina – Genoa 0 – 0
Inter – Sassuolo 7 – 0
Icardi, Kovacic, Icardi, Osvaldo, Icardi, Osvaldo, Guarin  
Lazio – Cesena 3 – 0
Candreva, Parolo, Mauri  
Napoli – Chievo  0 – 1
Maxi Lopez

ore 20.45
Parma – Milan 4 – 5
Bonaventura, Cassano, Honda, Menez, Jorquera, De Jong, Lucarelli, Menez, aut. De Sciglio.    

Lunedi 15 Settembre 2014 
ore 20.45 
Verona – Palermo 2 – 1 
Vazquez, Toni (Rig.), Aut. Pisano

CLASSIFICA:
Juventus 6
Roma 6
Milan 6 
Inter 4
Sampdoria  4
Atalanta 4
Verona 4
Lazio 3
Napoli 3
Cesena 3
Udinese 3
Chievo 3  
Cagliari 1
Sassuolo 1 
Palermo 1
Torino 1
Genoa 1
Fiorentina 1
Empoli 0
Parma 0 

NUMERI: 
30 reti segnate
5 espulsioni
4 rigori (Realizzati da Cossu, Toni e Menez, Bardi ha ipnotizzato Higuain)
1 tripletta di Icardi al Sassuolo
2 doppiette Osvaldo e Menez
5 vittorie casalinghe
4 vittorie esterne (Roma, Chievo, Atalanta e Milan)
1 pareggio

Classifica Marcatori: 
3 reti: Icardi, Menez 
2 reti: Di Natale, Osvaldo, Honda
1 rete: Boakye, Estigarribia (Atalanta),  Sau, Cossu (Cagliari),  Alejandro Rodriguez (Cesena), Maxi López (Chievo), Pinilla (Genoa), Guarín, Kovacic (Inter), Marchisio (Juventus), Candreva, Mauri  (Lazio),  Bonaventura, Muntari (Milan), Callejón, (Napoli), Dybala, Vazquez (Palermo), Cassano, Felipe, Parolo, Lucarelli (Parma), Nainggolan, Gervinho (Roma), Gabbiadini, Gastaldello, Okaka (Sampdoria) Toni (Verona)

Annunci