Real Madrid e Chelsea agli ottavi.

LE OTTO QUALIFICATE AI QUARTI: 

SPAGNA: Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid

INGHILTERRA: Chelsea, Manchester United

GERMANIA:  Bayern Monaco, Borussia Dortmund 

FRANCIA: Paris Saint Germain

OTTAVI DI FINALE – CHAMPIONS LEAGUE

18 Marzo 2014 
ore 20.45 
REAL MADRID – Schalke 04 3 – 1 (Andata 6 – 1) Agg. 9 – 2
Ronaldo, Hoogland, Ronaldo, Morata 
CHELSEA – Galatasaray 2 – 0 ( Andata 1 – 1) Agg. 3 – 1
Eto’o, Cahill 

19 Marzo 2014 
ore 20.45  
MANCHESTER UNITED  – Olympiacos 3 – 0  (Andata 0 – 2) Agg. 3 – 2 
Van Persie, Van Persie, Van Persie 
BORUSSIA DORTMUND  – Zenit 1 – 2   ( Andata 4 – 2) Agg. 5 – 4 
Hulk, Kehl, Rondon 

RITORNO
11 Marzo 2014
ore 20.45
Atletico MadridMILAN (Andata 1 – 0) 4 – 1 Agg. 5 – 1
3′ Diego Costa, 27′ Kakà, 40′ Arda Turan, 71′ Raul Garcia, 85′ Diego Costa     
BAYER MONACO – Arsenal 1 – 1 (Andata 2 – 0) Agg. 3 – 1 
55′ Schweinsteiger, 57′ Podolski

12 Marzo 2014
ore 20.45 
BARCELLONA  – Manchester City 2 – 1 (Andata 2 – 0) Agg, 4 – 1  
22′ Messi, 43′ Kompany, 91′ Dani Alves

PARIS SAINT GERMAIN  – Bayern Leverkusen 2 – 1 (Andata 4 – 0) Agg. 6 – 1
6′ Sam, 13′ Marquinhos, 53′ Lavezzi

In ROSSO le qualificate ai quarti 

Il Milan non riesce nell’impresa di ribaltare il risultato sfavorevole dell’andata contro l’Atletico Madrid

Nel ritorno in Spagna al Vicente Calderon, la squadra di Simeone vince per 4 a 1 ed elimina i rossoneri. Seedorf schiera un 4-2-3-1-1 con Kakà, Poli e Taarabt a supporto di Balotelli, unica punta. 
L‘Atletico scende in campo con il solito 4-4-2. 
Pronti via, al 3′ minuto di gioco, Atletico già in vantaggio con Diego Costa. Essien viene contrastato, i giocatori dell’Atletico recuperano palla, Koke serve Diego Costa che con un’acrobrazia supera Abbiati. 
Il Milan tiene il pallino del gioco e al 27′ minuto Kakà con colpo di testa riapre il discorso qualificazione, assist di Poli, risultato sull’1 a 1. 
Al 40′ minuto finiscono i sogni rossoneri, Arda Turan con un tiro dalla distanza mette in rete il 2 a 1, complice la deviazione di Rami che inganna Abbiati. Adesso al Milan servono due gol per il passaggio del turno. Secondo tempo, il Milan mantiene il possesso palla ma non riesce a pungere. 
Al 71′ minuto Raul Garcia con un colpo di testa firma il 3 a 1. A cinque minuti dalla fine, Diego Costa segna la doppietta con un tiro ad incrociare e porta l’Atletico Madrid ai quarti di finale della competizione più prestigiosa d’Europa, al contrario il Milan viene eliminato. 
E’ dalla stagione 2008-2009 che l’Italia non aveva squadre ai quarti. In quell’edizione: Juventus, Inter e Roma furono eliminate tutte ai quarti. E’ un bilancio negativo per l’Italia in questa Champions, Juventus e Napoli, eliminate ai gironi e Milan fuori agli ottavi. C’è molto gap tra le più forti d’Europa e le squadre italiane, consoliamoci con l’Europa League, cerchiamo almeno di portare in Italia questa coppa che manca dal 1999.
Annunci