JUVE v FIORENTINA: è DERBY. Napoli v Porto. LAZIO fuori

Ottavi di finale – Europa League
Andata 13 Marzo – Ritorno 20 Marzo

AZ v Anji
Ludogorets v Valencia
Porto v NAPOLI
Olympique Lyonnais v Viktoria Plzeň
Sevilla v Real Betis
Tottenham v Benfica
Basel v  Salzburg
JUVENTUS v FIORENTINA

Sedicesimi di finale – Europa League
Andata 20 Febbraio – Ritorno 27 Febbraio

Agli ottavi di Europa League ci sarà il derby italiano tra Juventus e Fiorentina, due rivali storiche del nostro campionato. Entrambe hanno superato i sedicesimi. La Juventus ha vinto in Turchia contro il Trabzonspor per 2 a 0, le reti messe a segno da Vidal e Osvaldo. Passaggio del turno agevole per i bianconeri, due vittorie contro i modesti turchi. Pareggio in casa per 1 a 1 per la Fiorentina contro i danesi dell’Esberg. La squadra di Montella passa in vantaggio con Ilicic ma nei minuti finali viene raggiunta da Vestergaard. I viola arrivano agli ottavi, dopo aver vinto per 3 a 1 in Danimarca. 
Il Napoli soffre ma vince e approda agli ottavi. Insigne sblocca subito il risultato con un delizioso pallonetto. Lo Swansea pareggia con De Guzman che sfrutta un errore della difesa del Napoli e pareggia. 
Il Napoli non riesce a segnare il gol qualificazione ma nei minuti finali Higuain sfrutta un errore della difesa gallese e insacca il 2 a 1 ed il gol qualificazione. Nei minuti di recupero, Inler chiude la partita, segnando il 3 a 1. La squadra di Benitez incontrerà il Porto negli ottavi. 
Unica squadra italiana ad essere eliminata in questi sedicesimi è stata la Lazio. Pareggio rocambolesco in Bulgaria, 3 a 3. Con questo risultato passa il Ludogorets. Keita segna il gol più veloce di sempre in Europa League dopo 17 secondi. Perea in contropiede porta la Lazio sul 2 a 0. Minuti di black-out per i biancocelesti, il Ludogorets dallo 0 – 2 si trova sul 2 a 2 (Errore di Marchetti sul gol del 2 a 2). Entra Klose e segna il 3 a 2, sembra fatta ma all’88’ minuto Juninho mette in rete il 3 a 3 ed il gol qualificazione per i bulgari.
RITORNO – Giovedi 27 Febbraio 
ore 19.00  
Ludogorets – LAZIO 3 – 3 
Keita (La), Perea (La), Bezjak (Lu), Zlatinski (Lu), Klose (La), Juninho Quixada’ (Lu) 
NAPOLI – Swansea 3 – 1 
Insigne (N), De Guzman (S), Higuain (N), Inler (N)
ore 21.05
FIORENTINA – Esbjerg 1 – 1
Ilicic, Vestergaard
Trabzonspor – JUVENTUS 0 – 2 
Vidal, Osvaldo

Anji – Genk 0 – 0  /// Genk – Anji 0 – 2 /// ANJI
Slovan Liberec – AZ 0 – 1 /// AZ – Slovan Liberc 1 – 1 /// AZ
Chronomorets Odessa – Olympique Lione 0 – 0 /// Olympique Lione – Chronomorets Odessa 1 – 0/// OLYMPIQUE LIONE
Dinamo Kiev – Valencia 0 – 2 /// Valencia – Dinamo Kiev 0 – 0 /// VALENCIA
Paok – Benfica 0 –  /// Benfica- Paok 3 – 0 /// BENFICA 
Porto – Eintracht Francoforte 2 – 2 /// Eintracht Francoforte – Porto 3 – 3 /// PORTO  
Real Betis – Rubin Kazan 1 – 1 /// Rubin Kazan – Betis 0 – 2/// BETIS 
NK Maribor – Siviglia 2 – 2 /// Siviglia – Maribor 2 – 1/// SIVIGLIA 
Viktoria Plzen – Shakthar Donetsk 1 – 1 ////Shakthar Donetsk – Viktoria Plzen 1 – 2/// VIKTORIA PLZEN
Ajax – Salisburgo 0 – 3 /// Salisburgo – Ajax 3 – 1 //// SALISBURGO  
Maccabi Tel Aviv – Basilea 0 – 0 /// Basilea – Maccabi Tel Aviv 3 – 0 /// BASILEA
Dnipro – Tottenham 1 – 0 /// Tottenham – Dnipro 3 – 1 /// TOTTENHAM


Bilancio positivo in Europa League per le squadre italiane, tranne per la Lazio che perde in casa contro i bulgari del Lugodorets. Partita con molti colpi di scena. Entrambe le squadre sbagliano un calcio di rigore. All’inizio della ripresa i bulgari trovano il gol vittoria con Bezjak con un tiro della distanza. 

Bilancio positivo per Juventus e Fiorentina, possibili avversarie negli ottavi di questa competizione. 
I bianconeri partono bene e trovano subito il gol con il nuovo acquisto Osvaldo. La Juve gestisce il match ma nel secondo tempo soffre la pressione dei turchi. Nei minuti finali Pogba mette in rete il 2 a 0, servito da Tevez, il migliore della Juventus. 
La Fiorentina vince in trasferta in Danimarca. Matri sblocca il risultato, i danesi pareggiano, Ilicic e Aquilani firmano il risultato sul 3 a 1, risultato ottimo in vista del ritorno. 
Il Napoli pareggia 0 a 0 in trasferta in Galles, buon risultato in vista del ritorno. Partita difficile del Napoli, salvato in più di un’occasione dai suoi portieri. 
Da segnalare in questo turno sia di Champions League che di Europa League: soltanto Juventus e Dnipro hanno vinto in casa, per le altre pareggi o vittorie fuori casa. In Champions 4 vittorie esterne su 4. In Europa League: 6 vittorie esterne. Risultato a sorpresa della giornata, il Salisburgo vince 3 a 0 contro l’Ajax, naturalmente fuori casa. 

 
ANDATA – Giovedi 20 Febbraio 
ore 19.00  
JUVENTUS -Trabzonspor 2 – 0
16′ Osvaldo, 94′ Pogba
Esbjerg- FIORENTINA 1 – 3 
9 Matri, 10′ Pusic, 15 Ilicic, 37′ Aquilani (Rig.)
ore 21.05
Swansea-NAPOLI 0 – 0
LAZIO-Ludogorets 0 – 1 
45′ Bezjak

Anji – Genk 0 – 0
Slovan Liberec – AZ 0 – 1
Chronomorets Odessa – Olympique Lione 0 – 0
Dinamo Kiev – Valencia 0 – 2
Paok – Benfica 0 – 1
Porto – Eintracht Francoforte 2 – 2
Real Betis – Rubin Kazan 1 – 1
NK Maribor – Siviglia 2 – 2 
Viktoria Plzen – Shakthar Donetsk 1 – 1 
Ajax – Salisburgo 0 – 3
Maccabi Tel Aviv – Basilea 0 – 0
Dnipro – Tottenham 1 – 0

Annunci